GLI STUDENTI DELL'ISTIUTO DI GRAFICA PUBBLICIZZANO LE MACCHINE DEL CAFFE'

I lavori degli studenti del quarto anno esposti al museo Rancilio di Parabiago

Giu152012

Il mondo del marketing torna a premiare l’istituto di grafica “Olga Fiorini”: il riconoscimento arriva stavolta dalla Rancilio, il colosso mondiale delle macchine per caffè, che espone nel proprio museo in via Galeazzi a Parabiago i prodotti pubblicitari realizzati per l’azienda dagli studenti del quarto anno.

Grazie all’attività di alternanza fra scuola e lavoro, gli alunni dell’istituto bustocco si sono infatti cimentati nella creazione del prototipo di uno stand fieristico e di un annesso coordinato di manifesti: il risultato è stato molto apprezzato da Roberto e Giorgio Rancilio, i titolari dello storico gruppo, intervenuti alla presentazione della mostra, nell’ambito di uno degli eventi culturali promossi dalla società nel proprio spazio espositivo, dove si può ammirare anche la collezione d’epoca di macchine del caffè. Macchine le cui caratteristiche sono state descritte da Francesca D’Angelo, nuova responsabile del museo, aperto ogni giorno dalle 9 alle 13, nel corso della serata che ha visto l’azienda illustrare le proprie eccellenze al Rotary club Ticino, rappresentato dal presidente Piero Bagolini.

L’iniziativa ha dunque permesso di dare spazio anche al progetto che ha coinvolto gli studenti della scuola di grafica: quella della Rancilio è stata una proposta alla quale «i ragazzi hanno risposto con entusiasmo, impegnandosi tutti  i pomeriggi per due mesi», ha sottolineato Alessandra Caprioli, l’insegnante che ha svolto il ruolo di tutor, affiancata dalla collega Sara Castiglioni, docente di progettazione grafica, e dalla coordinatrice di classe, Silvia Turconi. «Speriamo che questo progetto sia l’inizio di una collaborazione futura», è stato l’augurio di Federica Comerio, responsabile marketing dell’azienda, che ha seguito gli alunni nell’esperienza di stage.

Insomma, come ha spiegato Maria Pia Mocchetti, referente per il  sistema qualità dell’istituto Fiorini, «non è vero che i nostri giovani non siano più capaci di un impegno serio: questo lavoro dimostra che, di fronte a occasioni concrete loro offerte, tirano fuori tutto ciò che hanno dentro, esprimendo il meglio delle competenze acquisite nel percorso di studi».

 

  • acof

    ACOF è una realtà formativa tra le più ricche e significative presenti in Nord Italia.

  • maternainglese

    Scuola per l'infanzia e scuola primaria "English School" nata per dare ai bambini l'opportunità di apprendere la lingua inglese in modo semplice e naturale.

  • montessori

    La Scuola Montessori di Castellanza è impegnata nella diffusione del pensiero e della pratica montessoriana.

  • scuola superiore

    L'offerta di ACOF per l'assolvimento dell'obbligo di istruzione presenta percorsi scolastici e sperimentali di istruzione e formazione professionale

  • formazione

    Ente di formazione Accreditato in Regione Lombardia per l'erogazione di Servizi formativi e Servizi al lavoro, copre una vasta area di interventi formativi e di accompagnamento per diverse tipologie di destinatari

  • aziende

    ACOF Aziende supporta lo sviluppo delle organizzazioni e dei professionisti attraverso gli strumenti della formazione e della consulenza.

  • spic

    La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Integrato e di Comunità SPIC-ACOF, riconosciuta dal MIUR, abilita all'esercizio dell'attività psicoterapeutica

  • Nido

    L'asilo nido è un servizio educativo e sociale che accoglie bambini dai 6 ai 36 mesi, integrando l'opera della famiglia, in modo da favorire un equilibrato sviluppo psico-fisico